Annuncio Famiglia

Io

Gaetano Cioffi

comunico a quanti mi hanno conosciuto che ho iniziato la mia ultima crociera senza ritorno.
Mando un abbraccio a tutti i miei familiari, alla “gente di mare”, ai pugili che hanno condiviso la esaltante asprezza del Ring, alla magistratura apolitica cui per lunghi anni ho appartenuto e ai tanti pazienti che ho trattato al meglio possibile.
Un saluto alla terra nordafricana in cui sono nato e che purtroppo è martoriata dalle guerre.
Invito tutti a ricordarmi senza tristezza avendo sempre sperato di allontanarmi senza inutili rimpianti.
Ora, ritirato lo scalandrone e scorzate le gomene dalle bitte della banchina, posso salpare le ancore e iniziare la mia ultima crociera pensando:

“Sono qui, o mio Signore, sono qui”
“(Labbayka, Allahumma Labbayk)”

Busto Arsizio, 19 settembre 2018
Annuncio inserito da Varesenews

Condividi

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi via Mail

Partecipazioni Inserisci la tua partecipazione, clicca qui

Ricordi Gaetano Cioffi lascia il tuo ricordo